fbpx

Rosso Di Montalcino Le Potazzine

27.00

2015
carni rosse e selvaggina
100% Sangiovese
14%
fino a 10 anni

Sentori di ciliegia e violetta fanno da preludio ad una bocca ampia, avvolgente e morbida, caratterizzata da un lungo finale minerale.

18 gradi
in orizzontale, al buio e senza sbalzi di temperatura

Rosso Di Montalcino Le Potazzine :

ZONA DI PRODUZIONE: ci sono due distinti appezzamenti di vigneto di proprietà dell’azienda: Le Prata, esposta a sud-ovest ad un’altitudine di 500 metri sul livello del mare, e La Torre, esposta a sud-est a 420 metri sul livello del mare, che a fine affinamento in botte, raggiungono la bottiglia in un’unica soluzione.

NOTE DI DEGUSTAZIONE Colore di un rosso rubino intenso e sentori di ciliegia e viola sono il preludio di una bocca ampia, avvolgente e morbida, caratterizzata da un finale lungo e minerale. Un vino che è piacevole e apprezzabile anche ora, ma che premierà chi avrà la pazienza di aspettare.

Informazioni sul produttore, Le Potazzine :

La Tenuta le Potazzine e’ costituita da cinque ettari di vigneti iscritti a Brunello, tre dei quali si trovano nei pressi della cantina, a 507 metri slm., con un eta’ media di 14 anni.

I restanti sono invece dislocati nella zona di Sant’Angelo in Colle, a circa 420 metri slm., impiantati nel 1996.

Il sistema di allevamento e’ a guyot, in tutti i vigneti.

Armonia, finezza e pulizia sono le parole chiave dei Vini de Le Potazzine, che possono contare sulla capacita’ dell’azienda, di assemblare l’eleganza ed i profumi delle uve coltivate ad ovest, in localita’ Le Prata, vicino alla cantina, con la struttura dei grappoli coltivati piu’ a sud, nei pressi di Sant’Angelo in Colle.

L’obiettivo perseguito sin dalla prima vinificazione a Le Potazzine, e’ stato quello di produrre vino alla maniera piu’ naturale possibile, ricercando equilibrio, eleganza ed una spiccata personalita’.

Questo lo si ottiene con fermentazioni naturali, grazie ai soli lieviti indigeni, che unitamente alle lunghe macerazioni ed all’affinamento in botti di rovere di Slavonia di media grandezza, come da tradizione, sia per il Brunello che per il Rosso di Montalcino, creano i presupposti per la realizzazione di vini dal tannino suadente e mai volgare, con una tangibile e riconoscibile cifra stilistica volta alla finezza.

Le Potazzine ha da sempre usato per l’invecchiamento dei propri vini, botti di rovere di slavonia della ditta Garbellotto, da 30 e 50 ettolitri.

Il Brunello usualmente affina in botte circa 40 mesi, la Riserva di Brunello, prodotta ad oggi nelle sole annate 2004, 2006, 2011 e 2015, riposa nel legno per circa 60 mesi, mentre il nostro Rosso di Montalcino, vi rimane per 12 mesi, anche se il disciplinare di produzione non prevede alcun tipo di invecchiamento.

Peso1.5 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Rosso Di Montalcino Le Potazzine”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *