fbpx

Renzo Bolgheri Superiore PietraNova

35.20

2015
Carni rosse, selvaggina e pasta
Cabernet Sauvignon, Merlot
13,5%
15 anni
Sentori di frutti rossi, tabacco, vaniglia e cuoio

Morbido ed elegante
18 °
in orizzontale, al buio e senza sbalzi di temperatura

Disponibilità: 2 disponibili

Renzo Bolgheri Superiore Pietra Nova

Nome del vino: Renzo
Denominazione: Bolgheri DOC
Uvaggio: Cabernet Sauvignon, Merlot
Zona di produzione: Castagneto Carducci (area di produzione Bolgheri DOC)
Clima: clima mediterraneo, microclima caratterizzato dalla vicinanza del mare e schermato dalle colline metalliche, inverni miti, estati calde e secche, ventilate dalla brezza marina
Suolo: terreno sciolto, profondo, ghiaioso e ben drenato
Densità di impianto: 5.500 viti per ettaro allevate a cordone speronato e guyot
Età media delle viti: piantagioni dell’anno 2000
Resa per ettaro: 55q / Ha di uva
Vinificazione: selezione delle uve durante la vendemmia manuale. La fermentazione alcolica si svolge in vasche d’acciaio a temperatura controllata (T ° = 28 ° C) La fermentazione malolattica si svolge in barriques francesi di 1 ° e 2 ° vino
Affinamento: 18 mesi in barriques francesi di 1 ° e 2 ° vino e 12 mesi in bottiglia
Produzione: 4.000 bottiglie 75 cl 250 magnum bottiglie 150 cl

Informazioni sul produttore, Pietra Nova :

L’azienda PietraNova è situata in Toscana nel Bolgheri DOC, una delle aree più prestigiose per l’importante produzione di vini di altissima qualità e qualità, riconosciuta da consumatori italiani e stranieri. È anche una delle più antiche della zona: la famiglia Tringali-Casanuova, proprietaria fino al 2013, è radicata nella storia agricola di Castagneto Carducci da centinaia di anni; Già dalla prima metà del 14 ° secolo ha trovato il suo nome menzionato nelle mappe storiche del Comune.
Il Podere “Casa al Piano” è stato assegnato alla Famiglia per i meriti acquisiti da Guido Alberto Della Gherardesca nel 1698, come attesta la piastrella in pietra scolpita posta su una delle facciate dell’antica casa colonica che ne attesta anche il completamento. È sempre stato prodotto vino e olio qui. Nel 2013 l’imprenditore milanese Franco Pravettoni, innamorato di questo territorio, realizza il suo sogno e il Podere “Casa al Piano” diventa suo. D’ora in poi la compagnia si chiamerà PIETRANOVA. Non a caso, perché PIETRA rappresenta la solidità delle radici, della storia, della tradizione e NOVA il recente cambiamento.
PIETRANOVA copre circa 15 ettari in un solo corpo. Il viale degli ulivi secolari conduce proprio nel cuore dell’azienda dove le moderne ed efficienti cantine si trovano da una parte perfettamente integrate nel contesto, e dall’altra antica casa colonica utilizzata come casa colonica che consente
ospitalità. Intorno ai vigneti e uliveti. Nei cinque ettari di vigneti vengono coltivate le varietà classiche del Bolgheri Doc: Cabernet Sauvignon e
Cordone speronato Merlot, che regala 4 importanti vini rossi, eleganti e raffinati, ognuno unico
nella sua personalità, e un vino rosato, fruttato e accattivante.
I sei ettari di oliveto danno invece origine ad un olio extra vergine di oliva dal gusto fruttato e speziato,
ma morbido e vellutato, una miscela vincente ottenuta da 1500 piante del Frantoio, Moraiolo e
Leccino.
Tutti i loro prodotti sono selezionati con produzione aziendale selezionata.

Peso1.350 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Renzo Bolgheri Superiore PietraNova”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *