fbpx
Offerta

Brunello Di Montalcino Riserva Ad Alberto Caprili

80.00 74.80

Il Brunello Di Montalcino Riserva Caprili è un vino robusto, caratterizzato da una gamma aromatica complessa e impressionante, sviluppata durante la lunga maturazione di 48 mesi in botti grandi. Ha aromi di frutti di bosco, spezie dolci ed erbe medicinali e un gusto potente ed elegante.

2012

carni rosse importanti e selvaggina

Sangiovese 100%

14%

fino a 20 anni

Impressionante gamma olfattiva con eleganti note di spezie, erbe medicinali, tabacco, more, alloro e uno sfondo ferroso

Elegante e avvolgente, con un tannino molto fine e una notevole persistenza

18-20 °

Orizzontalmente senza sbalzi di temperatura

Esaurito

Brunello Di Montalcino Riserva Ad Alberto Caprili

La cantina preferisce un approccio tradizionale, con procedimenti naturali e l’uso di lieviti spontanei, in modo che i vini Caprili siano un’espressione unica del terroir, come ben dimostrato dal Brunello di Montalcino Riserva Caprili “Ad Alberto”.
Questo prezioso vino rosso, prima di essere imbottigliato acquisisce rotondità per quarantotto mesi in botti di rovere di Slavonia, prima di essere pronto il Brunello di Montalcino Riserva Caprili, riposa altri sei mesi in bottiglia, dove viene affinato. In degustazione offre sorsi complessi e ricchi, di un’eleganza unica. È rilassante, con i suoi tannini setosi e avvolgente al naso con le sue note speziate affiancate da morbidi sentori di more o dall’intensità del tabacco.

Informazioni sul produttore, Caprili:

L’azienda è stata fondata nel 1965 da Alfo Bartolommei e la prima bottiglia di Brunello di Montalcino Caprili è l’annata 1978, introdotta sul mercato nel 1983. La società Caprili vinifica esclusivamente le uve prodotte dai propri vigneti. I vigneti sono allevati da cordone speronato, si trovano ad un’altitudine compresa tra 225 e 340 m sul livello del mare. L’esposizione a sud-ovest dell’azienda, che guarda verso il mare, gode dell’azione mitigatrice dei venti che evitano l’umidità stagnante che può causare attacchi di funghi sui vigneti. Pertanto gli unici interventi si basano su sostanze di contatto come rame e zolfo.

La vinificazione segue i processi naturali che favoriscono l’uso di lieviti autoctoni, contenuti nelle stesse uve, questo conferisce al vino una sua precisa identità territoriale, facilmente riconoscibile e rintracciabile. Ma allo stesso tempo non si è mai omologato nel gusto e nei profumi, piuttosto che seguire la mutevolezza del trend stagionale delle annate, ed esprimere la loro particolarità.

L’azienda Caprili si estende su una superficie di 58 ettari, a sud-ovest del territorio nel comune di Montalcino, sul pendio della collina che digrada verso i fiumi Orcia e Ombrone.La superficie del vigneto è di 15,5 ettari di cui 14,5 coltivati ​​in Sangiovese Grosso da cui il Brunello di Montalcino DOCG e Rosso di Montalcino D.O.C.

L’azienda dispone anche di 4 ettari di uliveto, da cui deriva la produzione di un eccellente olio extravergine di oliva che vanta la denominazione di origine protetta Terre di Siena.

Peso1.350 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Brunello Di Montalcino Riserva Ad Alberto Caprili”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *